Nido di luce apre nella meraviglia la Primavera Cango

Sono fenicotteri, conigli, mantidi, puledre, cerbiatte. Cinque danzatrici sensibili, guizzanti, veloci, in ascolto: perfette. Hanno sedici anni ma sono ben radicate sulle piante dei piedi vibranti, forti, morbidi, agili nei salti, a fuoco nell’uso del centro e del bacino.
Inizia con tre di loro (adolescenti per età, amazzoni per vocazione) dall’incedere sicuro Nido di luce visto ieri ai Cantieri Goldonetta in anteprima nazionale.

image

Il loro passo è sicuro, la scena se la sbranano. Accompagnano dall’alto della loro giovinezza un danzatore nel pieno della maturità, ma la loro eccezionalità tecnico-interpretativa le pone in una condizione di prossimità evidente con il professionista navigato.
Hanno camicie bianche leggere, mutande dai colori acquarellati, poggiano le schiene adese a una parete, le gambe lunghe distanti. Hanno i volti puliti, gli occhi brillanti e perforanti, i capelli raccolti in lunghe code castane chiare. Nella dinamica si confondono in un gioco al disorientamento, tra i vestiti quasi uguali, la fisionomia simile e i colori che si mescolano come in una tavolozza, bisogna solo abbandonarsi agli intrecci e alle dinamiche.

image

Nido di luce per un’ora si compone di terzetti, duetti, quartetti capaci di creare quadri, immagini, cerchi, marce all’unisono, prese e scivolate al suolo, comprendendo le dinamiche morbide e quelle più secche e veloci in una partitura che culmina nella variazione di Bettina Bernardi e Jari Boldrini in calzamaglia rossa, un’eccezionale prova capace di unire coordinate spaziali, presenza scenica, ascolto e dialogo reale tra i due in un botta e risposta dove la posizione in demì-pliè rappresenta la base dalla quale partire e sulla quale tornare dopo aver esplorato radure e paesaggi del gesto.

Agnese Doria

Annunci

Una risposta a “Nido di luce apre nella meraviglia la Primavera Cango

  1. Pingback: NIDO DI LUCE IN PROGRAMMA AL FESTIVAL CONTEMPORANEA 2015 | nellepieghedelcorpo·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...