Your_age a Cango

Vincitore del bando Ripensando Cage nel 2012, il progetto <age> di CollettivO CineticO ha dato vita all’omonimo spettacolo che ormai da tre anni sta girando l’Italia con due cast di adolescenti. Un successo sorprendente che ha dato grande visibilità a Francesca Pennini, giovane coreografa affermatasi nel giro di pochi anni, invitata in festival e teatri importanti non solo a presentare i suoi spettacoli ma anche a tenere percorsi di creazione con gli adolescenti locali. È quello che succede anche a Firenze, dove Umano_ Cantieri internazionali sui linguaggi del corpo e della danza presenta stasera e domani sera alle 19 a Cango Your <age>, realizzato con nove adolescenti reclutati per l’occasione: Lorenzo Bosso, Giulia Campatelli, Thomas Calvez, Giulio Carpi Lapi, Camilla Curiel, Alice Fusani, Viviana Marino, Amelia Pecoretti e Gabriella Pierazzi.

CollettivO CineticO _ Your Age ©Marco Davolio. 1

CollettivO CineticO _ Your Age ©Marco Davolio

La scelta di lavorare con gli adolescenti è legata alla propensione, tipica di questa fascia d’età, a mettersi in gioco senza limiti e all’urgenza di definirsi rispetto al mondo esterno.

Scandito per capitoli, lo spettacolo chiama i nove esemplari selezionati a compiere azioni estratte da un inventario di comportamenti predefiniti su un ring al suono di un gong che decreta la durata di ogni azione. Un dispositivo semplice e rigoroso, capace di far emergere, in maniera giocosa, orientamenti e idiosincrasie di ogni adolescente.

CollettivO CineticO _ Your Age ©Marco Davolio. 2

CollettivO CineticO _ Your Age ©Marco Davolio

Con Your <age> CollettivO CineticO prosegue il percorso di analisi sul ruolo dello spettatore e sul rapporto tra regola e caso che sta sviluppando da tempo attraverso diversi formati. È in questo spazio aperto dall’imprevisto nella regolarità della struttura che anche gli spettatori hanno la possibilità di rimettersi in gioco, nonostante non siano più adolescenti: “Tutto avviene nella testa degli spettatori, nello spazio che si crea tra quello che avviene sulla scena e la scritta sul fondo, nell’immaginazione più che nell’immagine – sottolinea Francesca Pennini. I performer non fanno altro che dare al pubblico un tempo per pensare”.

                                                                                                                        Sara Fulco

2 risposte a “Your_age a Cango

  1. Pingback: SULLA STRADA D’ORO: Programma di sabato 24 ottobre | nellepieghedelcorpo·

  2. Pingback: Come scienziati di un grande Sylphidarium- Maria Taglioni on the ground | nellepieghedelcorpo·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...