Brevi danze giovanili torna al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno

Comincia stasera al Teatro Goldoni con Le Sacre la tranche conclusiva del primo anno di Cantieri del gesto_Livorno 2015>2017, il progetto creato da Virgilio Sieni per questa città. Prima di Quadri dalla Passione, che chiuderà la manifestazione mercoledì 3 febbraio sempre al Goldoni, torna in scena anche Brevi danze giovanili, che – dopo il successo riscosso al debutto nel settembre scorsoviene ripreso lunedì 1 e martedì 2 febbraio al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno nella Sala degli Asili Notturni alle ore 20 e 21.

Brevi danze giovanili Livorno 4 - Daniele Stefanini

© Daniele Stefanini

Interpretato da dodici giovani danzatori e cittadini di diversa età che si avventurano tra le pieghe del tessuto sonoro creato da dieci studenti dell’Ensemble strumentale dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni, Brevi danze giovanili è una galleria di assolo eseguiti in contemporanea, ognuno con l’accompagnamento di un musicista. Il pubblico è libero di girare intorno ai quadri per osservare da vicino come il linguaggio corporeo si incontri con quello dei giovani strumentisti creando una fragile armonia di movimenti che si sviluppano attraverso una continua trasmissione del gesto.

Brevi danze giovanili Livorno 7 - Daniele Stefanini

© Daniele Stefanini

Tra gli amatori e i musicisti che hanno preso parte al primo anno di attività di Cantieri del gesto_Livorno non sono pochi quelli che hanno avuto l’opportunità di prendere parte ad altre creazioni di Virgilio Sieni anche fuori dai confini cittadini, sia per i progetti fiorentini Umano (in particolare per lo spettacolo Angelus novus e per l’installazione urbana La strada d’oro) e Divina Commedia_Ballo 1265 (presentato nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a chiusura delle celebrazioni per il 750° anniversario della nascita di Dante), sia per il progetto milanese Atlante del gesto (realizzato per la Fondazione Prada).

Brevi danze giovanili Livorno 8 - Daniele Stefanini

© Daniele Stefanini

Un’opportunità che ha permesso ad amatori e danzatori di tutte le età di intraprendere un percorso condiviso alla riscoperta del gesto e di confrontarsi con il linguaggio elaborato dai danzatori della Compagnia. Anche per questo l’appuntamento di stasera con Le Sacre è un’occasione da non perdere.

E oggi pomeriggio alle ore 18 alla Goldonetta, Virgilio Sieni presenta le attività di Cantieri del gesto_Livorno per il 2016: siete tutti invitati!

Una risposta a “Brevi danze giovanili torna al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno

  1. Pingback: AL VIA CANTIERI DEL GESTO_PISTOIA#2 | nellepieghedelcorpo·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...