Variazioni sul tema: FAMILY

Torna a Cango per la sua terza edizione Family, progetto ideato e curato da Virgilio Sieni, che propone ogni anno ad alcuni coreografi del panorama nazionale una riflessione sul concetto di famiglia lavorando ad una creazione coreografica che guidi e accompagni degli amatori della danza in un processo di ripensamento e ridefinizione di legami identitari ancestrali.
Gli esiti originali di questi studi su pratiche di convivenza sono firmati da Luisa Cortesi, Marina Giovannini e Giulia Mureddu, che presenteranno le loro creazioni Sciarda”, “Il giorno del sole” e “Le parti” questa sera, sabato 8 aprile alle ore 18:00 e domani, domenica 9 aprile alle 15.30, delineando varianti di percorsi per una lettura sul tema.
Ritmi e sistemi di rapporti affettivi che fondano, attraverso gesti e linguaggi codificati, un nucleo di appartenenze e reciprocità, sono misurati in profondità dalle coreografe, chiamate a cimentarsi con la ricerca di movimenti, di posture e di sguardi sulla quotidianità, mettendo in luce talvolta la trasmissione di azioni ed emozioni in un nucleo affettivo stretto e forte come quello madre-figlia per Luisa Cortesi, esplorando il linguaggio tattile e interiore tradotto in azione scenica nei dettagli che evidenziano gli equilibri tra tre fratelli per Giulia Mureddu, o ancora nella ricerca della qualità nel tempo che scandisce il ritmo familiare, ritmo che studia la quotidianità e cerca e riconosce l’eversione per Marina Giovannini. La famiglia contemporanea è dunque chiamata ad interpretarsi attraverso lo sguardo di tre sensibilità differenti, in una performance dal valore intrinseco che genera consapevolezza dello sguardo sia interiore che esteriore, investendo in egual misura la dimensione percettiva di spettatore, interprete e coreografo.
I tre nuclei familiari sono rappresentativi di un concetto di famiglia ampio e disparato, coinvolti in un processo di consapevolezza dell’abitare il proprio corpo, protagonisti di questa operazione coreografica che, attraverso il campo privilegiato della danza, indaga in profondità  e lascia  emergere legami, reciprocità, bilanciamenti di gesti e di affetti. Mostrando dunque un’ eterogeneità assoluta di modalità affettive, esponendo l’intimità assoluta degli spazi privati in uno spazio scenico, le tre partiture coreografiche ridefiniscono significati di convivenza e valicano confini di appartenenza, creando un universo emotivo che siamo invitati a decifrare e comprendere attraverso emozioni, ascolti e attese.

Daniela Colamartini

Family
direzione Virgilio Sieni
coreografie di Luisa Cortesi, Marina Giovannini, Giulia Mureddu

sabato 8 aprile ore 18:00
domenica 9 aprileore 15:00

INFO
Biglietto intero  € 6
PREVENDITE
Circuito Boxoffice toscana e online su www.boxol.it tel. 055.210804

INFO E PRENOTAZIONI
Cango Cantieri Goldonetta
Via Santa Maria 25 – Firenze
lun / ven h. 10 – 18
tel. +39 055 2280525
biglietteria@virgiliosieni.it
http://www.virgiliosieni.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...