Amatore

01carpi-10-500x375

L’amatore è il non professionista, un dilettante che si diletta nel fare danza, nel senso che si diverte con passione a praticare questa disciplina. È sempre credibile a differenza del professionista perché immediato nei suoi gesti quotidiani che per un ballerino non lo sono più, come una banale camminata che il professionista riproduce in maniera troppo impostata, “da palcoscenico”, innaturale; mentre il dilettante rende il movimento autentico, perché non ancorato a regole sceniche o a studi tecnici. Sulla scena lo sguardo dell’amatore è timido e fragile, i suoi gesti sono goffi ma solenni nel momento in cui sono tolti dalla quotidianità e restituiti spontanei in uno spazio altro, il teatro. Il ballerino invece può arrivare a questa naturalezza del gesto solo con uno studio approfondito, e forse non ci riuscirà mai completamente. L’amatore ha dieci anni come ottanta, tutti lo sono, perché l’amatore è colui che ama quello che fa, e tutti siamo in grado di amare.

Cristina Tacconi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...